Senza Lattosio vegan Senza Uova difficulty time cooking-method category yield

Crema spalmabile di nocciole

Crema spalmabile di nocciole - Vista Alternativa 2

Credo che la crema di nocciole abbia il sapore della felicità!

Il suo sapore avvolgente e la sua consistenza cremosa la rende una vera e propria goduria.

In commercio è possibile trovare centinaia di tipi diversi di crema spalmabile dalla più famosa nutella a molte altre più sane con una lista ingredienti più ridotta.

La crema spalmabile che voglio proporvi oggi è davvero una crema di nocciole poiché contiene una percentuale molto alta di frutta secca, il che la rende unica, nutriente e sana.

Per prepararla vi basterà avere un mixer potente e delle nocciole tostate di ottima qualità, il risultato sarà eccellente.

Andremo anche ad aggiungere del cacao amaro di buona qualità, l’importante è che sia senza zucchero.

Se avete nocciole al naturale nella vostra dispensa, potete semplicemente tostarle voi, cuocendole per una decina di minuti in forno caldo (170°C circa) disposte su una placca da forno ben distanziate tra loro.

In pochi minuti avrete ottenuto delle nocciole tostate profumatissime!

Questa crema spalmabile non contiene conservanti al suo interno, sarà quindi necessario conservarla in frigorifero; si manterrà a lungo fino ad un mese senza problemi.

E’ veramente adatta a tutti poiché non contiene latte ed è completamente gluten free.

Potete consumarla semplicemente spalmandola sul pane oppure come ingrediente base per tutte le vostre ricette come torte, pasticcini, brioches ecc…

Vediamo ora come prepararla…

Crema spalmabile di nocciole - Vista Alternativa 2

Crema spalmabile di nocciole

Ingredienti

Vi servirà

Procedimento

  1. Iniziate ponendo in un mixer le nocciole tostate e azionate alla massima velocità.

  2. Durante questo processo sarà necessario ripulire i bordi del mixer con una spatola in modo da raccogliere tutti i frammenti di nocciola, in modo da ottenere una crema perfettamente liscia ed omogenea.

  3. Non appena sarete soddisfatti della consistenza ottenuta, aggiungete alla crema lo zucchero a velo e frullate di nuovo alla massima velocità per incorporarlo.

  4. Successivamente, ripete la stessa operazione per il cacao amaro e per l'estratto di vaniglia.

  5. Non appena gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati in una crema omogenea fermate il mixer.

  6. Versate ora all'interno di un vasetto di vetro pulito la crema di nocciole aiutandovi con una spatola.

  7. Riponetelo poi ad addensare in frigorifero per almeno un'ora prima di consumare la crema di nocciole.

    Con il freddo, la crema si addenserà e sarà pronta per essere spalmata.
Ilaria Pierini

Mi presento, sono Ilaria e ti do il benvenuto nel mio blog! In questo spazio a voi tuttǝ dedicato, vi parlerò di me attraverso abitudini di vita quotidiana, condividendo la mia più grande passione…cucinare! Il mio l’intento è quello di aiutare chiunque voglia imparare a destreggiarsi nella cucina vegetale, condividendo idee, in un approccio nuovo e consapevole.

RICETTE PER DIETA