Senza Lattosio vegan Senza Uova difficulty time cooking-method category yield

“Frittata” di lupini con zucchine e porri

Frittata di lupini porri e zucchine

Conoscete i lupini?

Forse li avete sempre visti alle fiere o nei mercati immersi in salamoia, ma vi assicuro che quello non è l’unico modo di consumarli.

I lupini sono dei legumi appartenenti alla famiglia delle Fabaceae dal gusto particolare, molto versatili in cucina.

Recentemente ho acquistato la farina di lupini gialli, con la quale è possibile realizzare burger, polpette e gustose frittate senza uova.

Questa “frittata” è un secondo piatto proteico, leggero e gluten free, potete accompagnarla semplicemente con un’insalata fresca e avrete pronto un pasto bilanciato e completo.

Potete cuocere la “frittata” in padella se avete poco tempo oppure in forno; io vi consiglio di optare per la cottura al forno, sarà più lenta ma donerà sofficità e farà si che si formi una golosissima crosticina in superficie.

Ideale anche come antipasto, semplicemente tagliata a fette o a cubotti consumata tiepida oppure per farcire dei golosi panini.

Una volta cotta, si conserva in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico per 4/5 giorni quindi è perfetta per pianificare il vostro meal prep.

Vediamo come è facile prepararla…

Frittata di lupini porri e zucchine - vista alternativa 2
Frittata di lupini porri e zucchine

“Frittata” di lupini con zucchine e porri

Ingredienti

Vi servirà

Procedimento

  1. Iniziate partendo dalla pastella; in una ciotola capiente versate la farina di lupini insieme a sale, curcuma.

    Aggiungere curcuma e sale alla farina di lupini
  2. Mescolate con la frusta gli ingredienti secchi per amalgamarli bene e cominciate ad aggiungere, sempre mescolando, tutta l'acqua.

    Una volta ottenuto un composto liscio e senza grumi, aggiungete l'olio e incorporatelo con la frusta.

    Aggiungere olio alla pastellaMescolare
  3. Occupatevi ora delle verdure; lavate e mondate per bene i porri e le zucchine.

  4. Successivamente affettateli a rondelle sottili (circa 2 mm), e tenete da parte.

    Accendete il forno preriscaldandolo a 180°C nella modalità statica.

    Affettare il porroAffettare le zucchine
  5. Unite ora alla pastella le verdure tagliate in precedenza, tenendo da parte qualche rondella di zucchine e qualche rondella di porro per decorare la superficie in seguito.

  6. Incorporate le verdure al composto aiutandovi con una spatola o un cucchiaio.

    Aggiungere i porri e le zucchine alla pastella
  7. Prendete ora lo stampo o la padella e rivestitelo con un foglio di carta forno tagliato a misura (per vedere il procedimento, guardate la video ricetta).

    Rivestire la teglia con carta forno
  8. Versate il composto di lupini e verdure all'interno dello stampo livellandolo in superficie con la spatola o con il dorso del cucchiaio.

    Decorate la superficie con le rondelle di verdure tenute da parte, un ultima macinata di pepe nero, un ultimo filo d'olio e via in forno statico a 180°C per 50 minuti.

    Decorare la superficie della frittata con fette di porro e zucchina
  9. Una volta cotta, sfornate la vostra "frittata" di lupini, porri e zucchine e lasciatela intiepidire per qualche minuto prima di tagliarla.

    Frittata di lupini porri e zucchine - vista alternativa

Ilaria Pierini

Mi presento, sono Ilaria e ti do il benvenuto nel mio blog! In questo spazio a voi tuttǝ dedicato, vi parlerò di me attraverso abitudini di vita quotidiana, condividendo la mia più grande passione…cucinare! Il mio l’intento è quello di aiutare chiunque voglia imparare a destreggiarsi nella cucina vegetale, condividendo idee, in un approccio nuovo e consapevole.

RICETTE PER DIETA