Senza Lattosio vegan Senza Uova difficulty time cooking-method category yield

Insalata di puntarelle

Insalata di puntarelle

Avete voglia di una fresca, croccante insalata che sia anche depurativa e diuretica?

Beh allora questa è la ricetta che fa per voi!

Realizzarla è molto semplice e vi basteranno pochi ingredienti per ottenere un’insalata super gustosa!

Le puntarelle o cicoria asparago sono un ortaggio che possiamo trovare nel periodo autunnale/invernale.

Tipiche della cucina laziale, hanno un sapore fresco leggermente amarognolo e generalmente vengono consumate crude in insalata.

Contengono molti minerali importanti per la salute come fosforo e calcio e sono una buona fonte di vitamina A.

Il mio consiglio è quello di sceglierle assicurandosi sempre che abbiano un cespo turgido e compatto, foglie ben chiuse e un colore verde intenso brillante.

Per arricchire quest’insalata andremo ad aggiungere del tofu al naturale semplicemente sbriciolato e condiremo il tutto con una cremosa salsa saporita a base di ingredienti sapidi come pomodori secchi, capperi e alga nori.

Questo contorno è completamente vegetale, senza lattosio e anche senza glutine!

Se state pianificando il vostro menù settimanale, potete tagliare in anticipo le puntarelle, e conservarle in frigorifero immerse in acqua fino a 3 giorni.

Allacciatevi il grembiule e preparate con me questa buonissima insalata…

Insalata di puntarelle - vista alternativa
Insalata di puntarelle

Insalata di puntarelle

Ingredienti

Vi servirà

Procedimento

  1. Iniziate lavando con cura le puntarelle sotto acqua corrente ed eliminate qualsiasi residuo di terra o impurità.

    Successivamente eliminate le foglie più esterne, il torsolo e separate le infiorescenze.

    Eliminare foglie esterneEliminare il torsoloSeparare le puntarelle
  2. Affettate poi le vostre puntarelle ricavando delle strisce sottili e tuffatele in acqua ghiacciata lasciandole in ammollo per almeno 1 ora.

    Dividere a metà ogni puntarellaAffettare le puntarelleImmergere le puntarelle in acqua e ghiaccio
    Se avete tempo lasciate in ammollo le puntarelle anche per una notte intera in frigorifero, questo passaggio le farà arricciare ancora di più.
  3. In un mixer mettete poi i pomodori secchi, l'aglio, alga nori spezzettata, paté di olive nere, capperi, semi di lino macinati, prezzemolo fresco, pepe e olio.

    Tritate il tutto alla massima velocità fino ad ottenere una crema.

    Aggiungere il patè di oliveFrullare
  4. Scolate e asciugate bene le puntarelle, mettetele in una ciotola e conditele ora con la salsina saporita, il tofu sbriciolato e un filo d'olio a piacere.

    Puntarelle arricciateScolare le puntarelle
  5. La vostra insalata di puntarelle e tofu è pronta!

    Insalata di puntarelle - vista alternativa 2