Senza Lattosio vegan Senza Uova difficulty time cooking-method category yield

Insalata russa vegana

Insalata russa - Vista Alternativa 2

L’insalata russa…un grande classico delle festività, un gustosissimo e ricco contorno, ideale anche per farcire deliziose tartine e sandwich.

Potete realizzarla in modo semplice , seguendo passo passo le mie indicazioni preparerete un piatto sfizioso adatto tutto l’anno.

Questa ricetta è completamente vegetale, senza glutine e sono sicura che vi stupirà!

Potete preparare l’insalata russa e conservarla in frigorifero per 4/5 giorni senza problemi, il mio consiglio è quello di utilizzare verdure freschissime così da ottenere un risultato eccellente.

Servitela in bicchierini monoporzione all’ora dell’aperitivo, un’idea originale per stupire i vostri ospiti.

Ora allacciate il grembiule e prepariamola insieme!

Insalata russa - Vista Alternativa
Insalata russa - Vista Alternativa 2

Insalata russa vegana

Ingredienti

Per la maionese

Per l'insalata

Vi servirà

Procedimento

  1. Per l'insalata

    Per prima cosa ponete sul fuoco una pentola capiente d'acqua salata aromatizzata con un cucchiaio di aceto di mele. 

  2. Nel mentre che l'acqua raggiunge il bollore, sbucciate e tagliate a tocchetti le patate e le carote.

    tagliare le patate a cubettitagliare le carote a cubetti
  3. Una volta che l'acqua è bollente, tuffate le verdure e fatele cuocere per 7/8 minuti.

  4. Trascorso il tempo aggiungete i piselli surgelati e proseguite con la cottura per altri 3 minuti.

    cuocere i piselli
    E' necessario cuocere i piselli per meno tempo rispetto alle altre verdure.
  5. Scolate le verdure e mettetele a raffreddare all'interno di una ciotola.
    scolare le verdure
  6. Per la maionese

    Nel frattempo che le verdure si raffreddano, cominciate a preparare la maionese ponendo in un boccale alto e stretto il latte di soia senza zucchero, l'olio di semi, succo di limone, sale e un cucchiaino di senape.

    versare il latte di soia nel boccaleversare l'olio di semi nel boccale
  7. Frullate con l'aiuto del frullatore ad immersione tenendolo appoggiato sul fondo del recipiente per non far impazzire la maionese e una volta pronta insaporitela con capperi e curcuma frullando il tutto.

    Frullare
  8. Riprendete ora le verdure ormai fredde a aggiungete la maionese saporita, amalgamandola delicatamente con una spatola.
    Aggiungere la maionese alle verdure
  9. Schiacciate poi la patata bollita con una forchetta e incorporatela per legare bene l'insalata russa.

    Schiacciare la patata lessa con la forchettaAmalgamare delicatamente la maionese alle verdure
  10. L'insalata è pronta, mettetela in un bel piatto da portata e guarnitela in superficie con delle olive e qualche fogliolina di prezzemolo fresco.

    Insalata russa - Vista Alternativa 2
  11. Riponetela a rassodarsi in frigorifero per almeno 3 ore prima di servirla.